Creare una fotografia significa pensarla, immaginarla, e poi saperla realizzare attraverso la tecnica e la conoscenza dei mezzi a disposizione.
Perché si vuole fotografare quel dato soggetto, cosa si vuole comunicare con una determinata immagine? Come leggere e interpretare una fotografia?
Un laboratorio per scoprirlo, anche con prove pratiche.

a cura di Maurizio Grandi
2016-maurizio
Fotografo, scrittore, videomaker.

Quota associativa di partecipazione: 80 euro

IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Presso la libreria Ubik, via Irnerio 27, Bologna

\

Capire la visione d'insieme di una fotografia

lunedì 5 marzo, ore 20
L’evoluzione tecnologica della macchina fotografica. Il corpo macchina nei diversi formati digitali, le differenti filosofie d’uso. Come orientarsi attraverso i vari parametri tecnici per valutare la qualità di una digitale.
\

La tecnologia e i social

lunedì 12 marzo, ore 20
Gli obiettivi fotografici, dagli ultragrandangoli ai supertele, gli zoom e gli obiettivi decentrati. Fare video con le macchine fotografiche. I social come evoluzione/involuzione della fruizione fotografica.
\

La tecnica e le possibilità espressive

lunedì 19 marzo, ore 20

La tecnica. L’uso dei diaframmi e dei tempi di esposizione. Gli ISO. Il significato dei comandi più comuni nelle digitali. La scelta dell’inquadratura, della luce e dell’obiettivo. La post produzione.

\

Perché voglio fotografare un soggetto, cosa voglio dire con l’immagine

lunedì 26 marzo, ore 20

Le “risonanze interiori” che le foto sanno dare. Partecipazione attiva degli iscritti attraverso l’apporto di fotografie proprie o di terzi da commentare assieme. Cosa mi aspetto dalla mia esperienza fotografica.

Chiedi informazioni sul corso "Laboratorio informale di fotografia"

13 + 10 =